💻Imponente attacco hacker contro Twitter

  • di

Nella sera del 15 luglio, un numero consistente di account Twitter ha iniziato a pubblicare dei messaggi scam, nei quali gli autori promettevano di raddoppiare la quantità di Bitcoin che veniva loro mandata.

Secondo twitter, gli account entrati in possesso dagli omonimi hacker, la cui maggior parte dei quali appartiene a celebrità americane note in tutto il mondo, tra cui Jeff Bezos, Elon Musk, Bill Gates, Barack Obama e molti altri, sarebbero 130.

Non è ancora chiaro, sfortunatamente, se siano state rubate informazioni personali dagli account violati che, qualora venissero venduti nel Dark Web, potrebbero valere un’ingente e cospicua somma di denaro.

Secondo le analisi degli esperti e , in seguito, anche confermato da persone direttamente coinvolte nell’attacco contro il colossale social network, Twitter è stato vittima di un sofisticato attacco di Social Engineering, che rappresenta l’insieme di tecniche utilizzate dai cybercriminali per attirare gli ignari utenti ad inviare loro i propri dati riservati, attuato nei confronti di un admin.

Durante l’attacco, i criminali informatici hanno accumulato una somma equivalente a 120 mila dollari in Bitcoin, truffando centinaia di persone che prestavano fede ai loro idoli.

Al momento, l’FBI, Federal Bureau of Investigation, sta energicamente investigando sull’accaduto e, con l’aiuto della Blockchain Analysis, sta cercando di individuare i responsabili del grottesco atto criminale.

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *